Archivio | Street dinner RSS feed for this section

Stasera torna la magia di Street Dinner, d’obbligo look in bianco

7 Set

L’unico evento senza location. O meglio, con una location ignota fino all’ultimo. La quarta edizione di Street Dinner a Ferrara torna ad essere più intrigante che mai. Oggi [sabato] il luogo di questa originalissima cena in strada verrà, infatti, svelato solo all’ultimo tramite SMS e Tweets, in una serata organizzata come un percorso a tappe. Col telefonino i partecipanti scopriranno la location dell’aperitivo di benvenuto, e successivamente sarà loro indicato il luogo in cui ritirare tavolino, sedie e bag con i menù. Ed, infine, sarà comunicato il luogo dove si svolgerà la cena. Anche con Twitter, come già per l’edizione precedente, si potranno avere le indicazioni dell’evento. Inoltre, lo staff di Street Dinner ha in serbo dall’aperitivo sino a mezzanotte molte sorprese, oltre ad animazione e musica. La richiesta di partecipazione, solo su prenotazione e con posti limitati, è stata, come ogni anno, al di sopra di ogni aspettativa. Era possibile prenotare sul sito (http://www.streetdinner.it/) o presso l’Agenzia Link Tours di Ferrara. Vi era, inoltre, la possibilità di prenotare la sola serata o uno dei pacchetti turistici comprendenti la cena e il pernottamento in hotel a 3 o 4 stelle.

Nel solco della tradizione è l’abbigliamento “Total white”, informale ma glamour, richiesto ai partecipanti. All’abbigliamento sarà abbinato un gioco, e il look che meglio saprà interpretare lo spirito di Street Dinner sarà, anche quest’anno, premiato.

Per quanto riguarda la breve storia della manifestazione, nel 2010, anno di debutto, per la prima volta nella storia di Ferrara il selciato davanti alla cattedrale divenne la location che accolse 150 tavolini apparecchiati per 300 partecipanti. Nel 2011, invece, la cena si svolse lungo Corso Martiri della Libertà, mentre l’anno scorse avvenne di fronte alla seicentesca Chiesa dei Teatini. Gli organizzatori sono: Strada dei Vini e dei Sapori, Agenzia Viaggi Link Tours, Consorzio Ferrara Arte e Natura, l’Assessorato alle attività produttive U.O. Manifestazioni Culturali del Comune di Ferrara. I media sponsor, invece, sono Argos Magazine, Torte Spettacolari, Listone Magazine e Menuale, mentre l’Onlus amica è Vola nel Cuore e il main sponsor la Camera di Commercio di Ferrara.

Andrea Musacci

Pubblicato su la Nuova Ferrara il 07 settembre 2013

Annunci