Tag Archives: Origami

Gli origami artistici di Bascetta in mostra a Ferrara

19 Feb

3398_ee3f7f7e10684c6fa05c5b2df6697526Gli origami deliziosamente geometrici di Paolo Bascetta sono in mostra da ieri nella sede dell’Associazione Rrose Sèlavy in via Ripagrande, 46 a Ferrara.
Bascetta presenta una selezione di modelli origami quasi tutti modulari, cioè ricavati da quadrati o rettangoli di carta piegati secondo uno schema e che assemblati ad incastro, rigorosamente senza colla, formano composizioni bidimensionali o tridimensionali.
L’autore, molto conosciuto nell’ambito origamistico per avere inventato alcuni modelli diventati classici, continua la sua ricerca giocando con le forme che più lo affascinano: triangoli, pentagoni, esagoni, cubi, prismi e poliedri, per creare forme nuove, astratte, eleganti, mai banali.
Un’eleganza che si ritrova nelle sequenze di pieghe necessarie per ottenerli, nei colori, nella proporzione dell’oggetto finito. Le invenzioni di carta di Paolo Bascetta ricordano i dettagli dei cristalli, i movimenti delle cellule, le composizioni chimiche, la bellezza della natura.
“Paolo Bascetta è un matematico. E i matematici, si sa, vedono intrecci di numeri e di forme geometriche con l’occhio della mente”, scrive Ramin Razani in “Bascetta. Arte in piega” (ed. Sigem, 2016). “L’evoluzione dei suoi lavori non va soltanto nella direzione della piegatura della carta, bensì si inoltra anche in altre discipline”. La mostra sarà visitabile fino al 24 marzo, il mercoledì, venerdì e sabato dalle 15.30 alle 19.

Andrea Musacci

Pubblicato su la Nuova Ferrara il 19 febbraio 2017

Annunci

Alla Città del Ragazzo convegno sull’Origami

18 Giu

Origami-craneOggi e domani alla Città del Ragazzo avrà luogo un convegno organizzato dal CDO – Centro Diffusione Origami, intitolato “OrigamiPro” in cui si discuterà sul tema dell’uso degli origami per uso professionale. Il mondo dell’origami è molto vasto, e molteplici sono gli utilizzi e le potenzialità di questa arte. In Italia e Germania, ad esempio, sono stati fatti convegni dedicati solo all’utilizzo dell’Origami nella didattica, dalla materna alla università, e l’origami si può applicare in vari mestieri, ad esempio per allestimenti, scenografie, moda e architettura. Scopo del convegno è di fare il punto della situazione, raccogliendo esperienze e soprattutto cercando un confronto per capire se sia necessario chiedere una sorta di copyright per gli origami.

Andrea Musacci

Pubblicato su la Nuova Ferrara il 18 giugno 2016

Piegatura origami, oggi il via ai corsi da Rrose Sélavy

21 Ott

downloadL’associazione Rrose Sélavy organizza corsi dedicati alla piegatura di origami tradizionali e non, per divertirsi e ideare regali in vista delle festività. I tavoli di piega saranno seguiti da Giovanna Mattioli nella sede di Rrose Selavy in via Ripagrande, 46 a Ferrara, dalle 16 alle 19.30.

Si parte oggi con Stella Paula di C. Sprung, Ghirlanda (Anello 3d) di Bascetta, e Biglietti di Tomoko Fise. Inoltre, scatole tradizionali con coperchio e scomparti, segnalibro matita e scatolina di Babbo Natale.

Carta e merenda sono compresi nella quota di 5 euro a persona per ogni pomeriggio per i non soci.

Per informazioni scrivere a rroseselavyferrara@gmail.com.

Andrea Musacci

Pubblicato su la Nuova Ferrara il 21 ottobre 2015

Domenica a Rrose Sélavy workshop di origami

20 Feb

Origami a Rrose SelavySarà una giornata all’insegna dell’affascinante arte dell’origami quella in programma domenica nella sede dell’Associazione Rrose Sélavy (in Via Ripagrande, 46, Ferrara). Ospite dell’evento sarà Riccardo Foschi, giovane origamista romagnolo, piegatore esperto e inventore di nuovi modelli molto originali, che terrà un workshop su quest’arte.

Foschi proporrà la realizzazione di alcuni origami figurativi, tra cui il suo Baby Eagle-Owl (il piccolo gufo), una Farfalla di Michael G. Lafosse, oltre a un classico, la Rosa, del maestro Toshikazu Kawasaki. I modelli sono di media difficoltà e prevedono la conoscenza delle pieghe di base. Il laboratorio si svolgerà nel pomeriggio, dalle 15 alle 19. Costo del workshop a persona: 25 € per laboratorio, materiale e merenda, 12 € per i soci.

Per informazioni scrivere all’Associazione (rroseselavyferrara@gmail.com) o contattare Giovanna Mattioli su Facebook (www.facebook.com/giovanna.mattioli.9) o al 338-2402959.

Andrea Musacci

Pubblicato su la Nuova Ferrara il 20 febbraio 2015