Tag Archives: Anton Roca

“Cake”, un libro di dolci speciale alla MLB home gallery

7 Mar

Cake a MLB home galleryUn atteso evento avrà luogo oggi alle 17.30 nella home gallery di Maria Livia Brunelli in C.so Ercole I d’Este, 3 a Ferrara. Manuela De Leonardis, critica e curatrice, insieme all’artista Anton Roca, presenterà “Cake. La cultura del dessert tra tradizione Araba e Occidente”, volume tra arte e cucina. Per l’occasione, Roca realizzerà una performance inedita ispirata a una ricetta contenuta nel libro.

“Cake” è un libro di cucina, perché raccoglie alcune ricette di dolci trovate in un vecchio quaderno acquistato in un “charity shop” a Londra, dove vi sono oltre sessanta ricette di dolci, a cavallo tra Oriente e Occidente. È però anche un libro d’arte, perché le ricette dialogano con le opere di 19 artisti internazionali. Infine, è un progetto non-profit a sostegno di BAIT AL KARAMA Women Centre, prima scuola di cucina palestinese.

Andrea Musacci

Pubblicato su la Nuova Ferrara il 07 marzo 2015

Sabato alla MLB home gallery incontro tra arte e cucina

1 Mar

Cake a MLB home gallerySabato 7 alle 17.30 Manuela De Leonardis, critica e curatrice, insieme all’artista Anton Roca, presenterà “Cake. La cultura del dessert tra tradizione Araba e Occidente”, volume a metà tra cucina e arte. La location sarà la MLB home gallery in C.so Ercole I d’Este, 3, la casa-galleria di Maria Livia Brunelli. Per l’occasione, Roca realizzerà una performance-azione inedita ispirata a una ricetta contenuta nel libro.

“Cake” è un libro di cucina, perché raccoglie alcune ricette di dolci trovate in un vecchio quaderno acquistato in un “charity shop” a Londra nel 2012, dove vi sono oltre sessanta ricette di dolci, a cavallo tra Oriente e Occidente. Ma “Cake” è anche un libro d’arte, perché le ricette dialogano con le opere di 19 artisti internazionali che si sono confrontati con il suo contenuto. Infine, “Cake” è un progetto non-profit a sostegno di BAIT AL KARAMA Women Centre, prima scuola di cucina palestinese, presidio Slow Food in Palestina.

Andrea Musacci

Pubblicato su la Nuova Ferrara il 01 marzo 2015