Tag Archives: Night & Blues

I Cisalpipers chiudono il 12° “Night&Blues” nel migliore dei modi

9 Ago

Cisalpipers2La dodicesima edizione del Night&Blues si è conclusa domenica sera con le cornamuse e le danze dei Cisalpipers. Più di duecento persone si sono ritrovate dalle 21.30 nel Chiostro di S. Maria della Consolazione in via Mortara, 94 a Ferrara per assistere allo spettacolo di questo gruppo metà emiliano metà romagnolo, che ha divertito ed appassionato il pubblico presente. Questi i componenti della band: Chiara Temporin (piva emiliana, cornamusa scozzese, tin whistle), Fabio Vetro (piva emiliana, tin whistle), Marco Vinicio Ferrazzi (voce, marching bass drum), Davide Candini (digital piano, tastiere, percussioni, voce) e Mauro Pambianchi (batteria, tamburo rinascimentale, marching snare drum). Un crescendo di suggestioni, di leggende ha invaso il Chiostro, allestito per l’occasione, oltre alle numerose sedie, anche con “divanetti” improvvisati, tavolini, alcune finte colonne greche e diverse candele poste sul prato. Tra gli ospiti del concerto, i giovani musicisti (tredici tra trombettisti e tamburi) del Rione Santo Spirito e l’arpista Speranza Cataldo. Un forte applauso ha salutato questo gruppo originale e passionale, che ha concluso la propria esibizione suonando in mezzo al pubblico, spostandosi in tutta l’area del chiostro. Tra il mostro di Loch ness e la birra, i celti e le ragazze dai capelli corvini, la magia dei Cisalpipers ha mantenuto le attese per il finale di questa rassegna che riesce ogni anno a richiamare migliaia di persone e decine di gruppi di qualità.

Andrea Musacci

Pubblicato su la Nuova Ferrara il 09 agosto 2014

Gran finale del Night&Blues con i Cisalpipers

30 Lug

Cisalpipers2La dodicesima edizione del Night&Blues si è conclusa domenica sera con le cornamuse e le danze dei Cisalpipers. Più di duecento persone si sono ritrovate dalle 21.30 nel Chiostro di S. Maria della Consolazione in via Mortara, 94 a Ferrara per assistere allo spettacolo di questo gruppo metà emiliano metà romagnolo, che ha divertito ed appassionato il pubblico presente. Questi i componenti della band: Chiara Temporin (piva emiliana, cornamusa scozzese, tin whistle), Fabio Vetro (piva emiliana, tin whistle), Marco Vinicio Ferrazzi (voce, marching bass drum), Davide Candini (digital piano, tastiere, percussioni, voce) e Mauro Pambianchi (batteria, tamburo rinascimentale, marching snare drum). Un crescendo di suggestioni, di leggende ha invaso il Chiostro, allestito per l’occasione, oltre alle numerose sedie, anche con “divanetti” improvvisati, tavolini, alcune finte colonne greche e diverse candele poste sul prato. Tra gli ospiti del concerto, i giovani musicisti (tredici tra trombettisti e tamburi) del Rione Santo Spirito e l’arpista Speranza Cataldo. Un forte applauso ha salutato questo gruppo originale e passionale, che ha concluso la propria esibizione suonando in mezzo al pubblico, spostandosi in tutta l’area del chiostro. Tra il mostro di Loch ness e la birra, i celti e le ragazze dai capelli corvini, la magia dei Cisalpipers ha mantenuto le attese per il finale di questa rassegna che riesce ogni anno a richiamare migliaia di persone e decine di gruppi di qualità.

Andrea Musacci

Big Solidal Band live al Night & Blues

27 Lug

1525130_741058705905163_373321719_nAnche quest’anno si avvia alla conclusione la fortunata rassegna musicale “Night & Blues”, in programma dal 14 luglio al Chiostro di Santa Maria della Consolazione in via Mortara, 98 a Ferrara. Stasera alle 21:30 avrà luogo il penultimo concerto, con protagonista la “Big Solidal Band” di Occhiobello. Il gruppo, che propone sonorità rhythm&blues e soul, è formato dai seguenti membri: quattro voci, Carlo Merighi, Filippo Guidoboni, Silvia Veronesi e Francesca Savorelli; due chitarre, Alessio Merighi e Danny Ghedini; piano e tastiere, Luca Sacchetti; basso elettrico, Ale Gessi; batterie, Marco Gregg Griguolo. E poi Ludovico Camozzi, Gabriele Casoni, Stefania Bindini e Paolo Santini. La band tributo ai Blues Brothers nasce nell’autunno del 2008 con un nome diverso e con l’idea di proporre musica italiana anni ’70 più qualche brano dei Blues Brothers. Col tempo cambierà molti dei suoi membri e deciderà di dedicarsi alle musiche del celebre film.

Andrea Musacci

Pubblicato su la Nuova Ferrara il 26 luglio 2014

Mob Peppers feat. Pee wee Ellis questa sera a S.Spirito

14 Lug

Night & blues 1Come ogni estate, anche quest’anno si rinnova l’appuntamento con la rassegna musicale “Night&Blues”, organizzata dal Rione Santo Spirito con la collaborazione del Comune di Ferrara, l’Assessorato alle Politiche e Istituzioni Culturali – Circoscrizione 1 e l’AVIS Provinciale di Ferrara. Stasera, alle 21:30, il primo appuntamento, come tutti gli altri ad offerta libera, con l’esibizione dei Mob Peppers feat. Pee wee Ellis, dopo i quattro concerti del Night&Beer.

Dopo tredici anni dalla prima rassegna, svoltasi nel 2002, l’evento all’insegna di jazz e blues con musicisti, italiani e non, prosegue nel suggestivo Chiostro di Santa Maria della Consolazione in via Mortara, 98, coinvolgendo di anno in anno un pubblico sempre più numeroso. Questo il programma dei concerti fino al 27 luglio: martedì 15 “Acciacchè Acoustic Band” con Mery Rinaldi, mercoledì 16 Honolulu Hula Boys, giovedì 17 Paolo Bonfanti, venerdì 18 Stuly “Alchimya”, sabato 19 Officina Chiarelli “Tributo ai Nomadi”, domenica 20 Uncle Paul Blues Band, lunedì 21 “Labyrint” con Roberta Righi, martedì 22 “Night Mood” Bessie Boni Quintetto, mercoledì 23 “Dolce Vita” con Rossella Graziani, giovedì 24 “Sophisticated Ladies … reprise” con Marco Vinicio, venerdì 25 Dire Straits Over Gold, sabato 26 Big Solidal Band e domenica 27 Cisal Pipers.

Andrea Musacci

Pubblicato su la Nuova Ferrara il 14 luglio 2014

Successo per Night & Blues

5 Ago

Night & blues 1

Un concerto dedicato alla musica dei Dire Straits, a questi “dinosauri” che riscuotono ancora così tanto successo. Domenica sera il concerto dei “Dire Straits Over Gold” ha richiamato circa 500 persone nel chiostro di Santa Maria della Consolazione in via Mortara. L’occasione era la serata conclusiva dell’edizione 2013 di “Night & Blues”, appuntamento fisso delle estati ferraresi. Il gruppo – formato da Luca Friso (voce e chitarra), Giulio Farigliosi (tastiere e voce), Alessandro Piovan (batteria), Francesco Piovan (basso e voce), Davide Mangano (chitarra e voce) – ha partecipato per la sesta volta alla rassegna di musica jazz e blues.

Andrea Musacci

Pubblicato su la Nuova Ferrara il 01 agosto 2013