Tag Archives: Piazza Municipale Ferrara

Tutti uniti nel ricordare le vittime delle mafie

22 Mar

Installaz. mafie MunicipioIeri in occasione della “XX Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti di tutte le mafie” e in concomitanza con le iniziative svoltesi a Bologna, nella Residenza Municipale e in Piazza Municipale a Ferrara i Consiglieri Comunali hanno letto gli oltre novecento nomi  delle vittime della violenza mafiosa. Alle 11, invece, il Teatro Off ha proposto la lettura “Rifiutate i compromessi”, ispirata alle testimonianze di queste vittime.

“La verità illumina la giustizia” è lo slogan scelto per la Giornata per ricordare semplici cittadini, magistrati, giornalisti, appartenenti alle forze dell’ordine, sacerdoti, imprenditori, sindacalisti, politici e amministratori locali morti per mano delle mafie solo perché, con rigore e coerenza, hanno compiuto il loro dovere.

A Bologna, oltre alle vittime innocenti delle mafie, sono state ricordate quelle della strage del 2 agosto alla Stazione e della strage di Ustica del 27 giugno 1980.

Andrea Musacci

Pubblicato su la Nuova Ferrara il 22 marzo 2015

Annunci

Tutti i segreti della saba di Messisbugo

19 Ott

Stand sabaForse non tutti sanno cos’è la saba, prodotto usato fin dai tempi di Messisbugo (e forse anche di Mosè),  con innumerevoli usi, a cui è dedicato l’evento “Non solo saba. Dalla saba all’aceto balsamico”, che vede protagonista questo sciroppo d’uva (o mosto cotto) tipico dell’Emilia-Romagna, il quale si ottiene appunto dal mosto appena pronto (d’uva bianca o rossa), inserito in un paiolo di rame insieme ad alcune noci col guscio.

L’evento, in programma nelle giornate di oggi e ieri in Piazza Municipale a Ferrara, è ideato da Adelaide Vicentini in collaborazione con la Contrada Rione San Paolo, CIA, Coldiretti, Confagricoltura e il patrocinio del Comune di Ferrara. Presenti molti produttori agricoli che propongono in vendita o in degustazione diversi prodotti. Tra gli stand vi sono le acetaie del territorio emiliano-romagnolo, per dare consigli su come meglio consumare il prodotto attraverso gli abbinamenti, oltre a spiegare la storia e il percorso di produzione. Oltre alle molte aziende del territorio, tra gli “ospiti” presenti l’Azienda Biologica Fattoria Rovello di San Paolo di Civitate (FG), il Comune di Broni dell’Oltrepò Pavese e la Società Agricola Sopramonte, di Mercato Saraceno (FC). Oltre alla saba vi sono diversi tipi di formaggi, composte, confetture, yogurt, marmellate, salumi, vini e tanto altro (anche saponi e creme per il corpo ricavate da olii).

Angolo pigiaturaIeri alle 11 inaugurazione ufficiale con sfilata in abiti rinascimentali portando in trionfo la Saba dall’angolo C.so Martiri della Libertà – C.so Giovecca fino a p.zza Municipale, e a seguire dimostrazione di pigiatura del vino. Alle 18 (con replica oggi alle 17.30) laboratorio dimostrativo di preparazione della saba e dei sugoli. Infine, oggi stand produttori aperti dalle 10 alle 19, ristorante dalle 11 alle 22.

Andrea Musacci

Pubblicato su la Nuova Ferrara il 19 ottobre 2014

Omaggio alla saba tra storia e prelibatezze

18 Ott

10698533_837527059613066_7950993157012013620_n“Non solo saba. Dalla saba all’aceto balsamico è l’evento che si tiene oggi e domani in Piazza Municipale a Ferrara ed è dedicato a questo sciroppo d’uva (o mosto cotto). Ideato da Adelaide Vicentini in collaborazione col Rione San Paolo, l’evento vede l a presenza di molti produttori agricoli. Oggi alle 10.30 apertura con la sfilata storica e alle 11 e alle 16 dimostrazione di pigiatura. Inoltre, dalle 10 alle 23, apertura degli stand dei produttori, mentre il ristorante sarà aperto dalle 11 alle 23. Infine, alle 22 avrà luogo un’esibizione di focolieri.

Andrea Musacci

Pubblicato su la Nuova Ferrara il 18 ottobre 2014