Archivio | 11:34

Marighelli e Squarcia protagonisti al Nero di Modena

11 Gen

10849874_769531673113933_1896709289301205942_nDue giovani talenti ferraresi saranno protagonisti stasera al Teatro Nero, uno dei più importanti di Modena.

Il progetto musicale “Vuoto Pneumatico”, nato dall’incontro tra Gianni Venturi e il ferrarese Giacomo Marighelli, verrà infatti presentato alle 21 nella cittadina emiliana. Dopo diverse serate live, i due hanno deciso di registrare un album in studio. Questo progetto nasce dal carattere teatrale dell’improvvisazione musicale di Marighelli unito alla declamazione poetica di Venturi. Si va da canzoni dove la chitarra viene suonata col trapano elettrico ad altre dove compaiono cimbali e campane tibetane sopra una base elettronica, il tutto scandito dalle poesie viscerali di Venturi. I due saranno accompagnati dalla compagnia Teatroscienza, formata dall’altro ferrarese, Eugenio Squarcia, e da Alex Gezzi ed Elena Pavoni.

Andrea Musacci

Pubblicato su la Nuova Ferrara l’11 gennaio 2015