Occari – Zampini, le opere della famiglia in “Il Po nell’anima”

7 Set

14184535_974929855952995_1520790294672271778_nUna famiglia in arte, quella Occari-Zampini, che espone in un’emozionante collettiva. La mostra d’arte intitolata “Il Po nell’anima” inaugura venerdì alle 18 nel Centro Educazione Ambientale – Teleferica di Sermide (MN). L’indimenticata Carolina Marisa Occari, insieme ai figli Laura, Luigi e Luca Zampini sono i protagonisti di questa esposizione a cura dell’altra figlia, Licia Zampini, e con presentazione a cura di Paolo Volta (Direttore della Galleria del Carbone di Ferrara). L’evento è organizzato in occasione della 5^ edizione di “Vivere il Po”.

Carolina Marisa Occari nasce a Stienta (RO), e nel Polesine ha iniziato la propria attività artistica. Ha studiato presso l’Istituto d’Arte di Ferrara e il Liceo artistico di Venezia, completando la propria preparazione artistica all’Accademia di Belle Arti di Bologna, allieva, tra gli altri, di Giorgio Morandi e Giovanni Romagnoli. Del 1952 sono una serie di disegni dell’alluvione che paralizzò il Polesine in quel periodo. Muore nel 2013.

Andrea Musacci

Pubblicato su la Nuova Ferrara il 07 settembre 2016

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: