Tag Archives: Laboratori bambini

MosaicoMania, ad Argenta in mostra i lavori degli studenti

26 Gen
16003295_1946286605608051_6472443947712407414_n

(dalla pagina Facebook di Enzo Tinarelli)

Fino a domenica al Centro Culturale Mercato di Argenta (in piazza Marconi) è possibile visitare la retrospettiva dell’artista Enzo Tinarelli, dal titolo “Note musive e pittoriche. Mosaici, dipinti e opere su carta 1981-2016”. La personale offre la possibilità di ripercorrere l’itinerario, sia musivo che pittorico, dell’artista classe 1961 originario di Anita, ma che oggi vive tra Carrara, Ravenna e Bordeaux. Tutte le sale espositive (al piano terra e al primo piano) accolgono le opere di Tinarelli: dai mosaici alle opere sui carta, dai dipinti ad uno spazio laboratoriale che, nel mese di gennaio, ha riunito gli appassionati di mosaico. In programma, infatti, vi sono stati nove laboratori con le scuole del territorio, e tre, gratuiti, dedicati invece agli adulti (con prenotazione obbligatoria), in programma il 14, 21 e 28 gennaio, dalle ore 14 alle 18.

Durante le tre settimane di laboratori con le scuole (elementari, medie inferiori e medie superiori), svoltosi i lunedì, giovedì e venerdì mattina, sono stati realizzati numerosi mosaici sia singoli (cm. 20×20) sia collettivi, ed esperienze di mosaico tradizionale in tecnica diretta con vero materiale musivo (marmi, pietre e smalti vetrosi), con tessere preventivamente tagliate. Gli adulti, invece, hanno fatto anche esperienza di taglio delle tessere con martellina e tagliolo. I mosaici, dopo una breve esposizione collettiva, rimarranno di proprietà degli autori. Domenica, in occasione della chiusura, dalle 15.30 alle 18.30 saranno esposti tutti i mosaici realizzati nei laboratori degli studenti.

La mostra è visitabile la mattina (esclusa domenica) dalle 9.30 alle 12.30, il pomeriggio dalle 15.30 alle 18.30.

Andrea Musacci

Pubblicato su la Nuova Ferrara il 26 gennaio 2017

Annunci

A Belriguardo domani la Giornata delle Famiglie

8 Ott

belrCome d’abitudine, anche quest’anno il Museo Civico di Belriguardo a Voghiera domani parteciperà alla Giornata Nazionale delle Famiglie in Museo (F@fMU).

Nel corso della Giornata i partecipanti seguiranno la visita guidata alla sezione archeologica del Museo, e in un secondo momento, nell’angolo bambini del Museo appositamente preparato, potranno disegnare l’oggetto che più ha colpito la loro fantasia, o un particolare di un reperto o addirittura inventarsene uno ispirandosi a quello che hanno visto durante la visita guidata. Tutti i disegni rimarranno poi lì esposti per due settimane.

Andrea Musacci

Pubblicato su la Nuova Ferrara l’08 ottobre 2016

Laboratorio sull’affresco oggi a Belriguardo

7 Feb
angolo bimbi belriguardo

L’angolo per i bambini al Museo di Belriguardo

Riprendono oggi i laboratori didattici per bambini al Museo di Belriguardo a Voghenza. A partire dalle ore 16 spazio alla creatività attraverso una lezione pratica per capire come nascono gli affreschi.

Il Castello di Belriguardo era famoso per i più di cento saloni affrescati dai più importanti artisti del Rinascimento italiano. Ancora oggi è possibile ammirare la Sala della Vigna, la sala da pranzo degli Este per i pranzi di Stato con il ciclo di affreschi che rappresentante cariatidi e paesaggi alpini.

Ai giovani partecipanti non mancheranno, dunque, le fonti di ispirazione.

Inoltre, a Belriguardo, è stato allestito un “angolo dei putìn”, con tavoli, sedie, fogli da disegno e colori per tenere impegnati i bambini, mentre i genitori visitano il Museo.

Andrea Musacci

Al Belriguardo tornano i laboratori didattici

19 Gen

delizia belriguardoAl Museo della Delizia di Belriguardo a Voghiera proseguono i laboratori domenicali per tutta la famiglia. Domenica alle ore 16 è in programma il nuovo appuntamento, con protagonista il mosaico. Nel laboratorio si capirà meglio cos’è un mosaico e si imparerà a realizzarlo. I prodotti finali rimarranno a chi li ha creati.

I laboratori didattici a Belriguardo sono organizzati dalla società Historia srl con il patrocinio dell’assessorato alla cultura del Comune di Voghiera.

Il primo appuntamento si è svolto lo scorso 6 dicembre, dedicato allo scavo archeologico. Mentre quello di domenica sarà il quarto appuntamento, i successivi si svolgeranno nelle seguenti date: 7 febbraio (affresco), 21 febbraio (i vestiti degli estensi), 6 marzo (cartoline dal museo), 20 marzo (make up made in rome), 3 aprile (restauro), 17 aprile (scavo archeologico), 8 maggio (caccia al tesoro), 22 maggio (sculture riciclate), 12 giugno (le tagliatelle di Messisbugo), e 19 giugno (il cantastorie).

La prenotazione è obbligatoria chiamando il 392-6761945 entro venerdì. Il costo è di 4 euro per i bambini e del normale biglietto d’ingresso al museo per gli adulti.

Andrea Musacci

Pubblicato su la Nuova Ferrara il 19 gennaio 2016

Laboratori didattici al Museo di Belriguardo

12 Dic

1Riprendono oggi al Museo di Belriguardo a Voghiera i laboratori didattici per tutta la famiglia, organizzati dalla società Historia s.r.l. di Alessandro Boninsegna con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune, guidato da Paolo Benetti, all’interno del progetto “Nuovo mondo”. Il primo appuntamento si è svolto domenica scorsa con lo scavo archeologico allestito nella nuova aula didattica. Oggi alle 16 si svolgerà il secondo appuntamento con il laboratorio di ceramica. Il costo è di 4 € per i bambini, mentre per gli adulti vale il biglietto d’ingresso al Museo.

Il prossimo appuntamento è in programma il 10 gennaio con “Cartoline dal Museo”.

Andrea Musacci

Pubblicato su la Nuova Ferrara il 12 dicembre 2015

Con Camelot Café laboratorio teatrale per i più piccoli

7 Ago

P1000166Oggi alle 16.30 presso il Camelot Café al Parco Urbano G.Bassani in via Bacchelli a Ferrara avrà luogo il laboratorio teatrale per bambini “La maschera_Costruzione e utilizzo”. L’evento è organizzato da Obsoletateatro e curato da  Greta Marzano, Martina Pagliucoli e Natasha Czertok. Attraverso l’utilizzo di stoffe, carta e colori verranno costruite le maschere che diverranno veri e propri personaggi, da animare e arricchire attraverso tecniche teatrali ludiche e divertenti che permettono di esplorare le potenzialità espressive del corpo e della voce. Il laboratorio, della durata di due ore, prevede un costo di 10 € a bambino (sconto fratelli 8 € a testa), con un minimo di sei e massimo di quindici bambini partecipanti.

Obsoletateatro è un progetto ideato nel 2012 da Natasha Czertok, Chiara Galdiolo, Greta Marzano, Giulia Generali e Paola Leuci, partendo dallo spettacolo teatrale “Luce nell’ombra”, dedicato a Etty Hillesum.

Il laboratorio sarà replicato nelle seguenti date: 21 agosto, 4 settembre e 11 settembre. Per informazioni scrivere a obsoletateatro@gmail.com o contattare il numero 327-3379372.

Andrea Musacci

Pubblicato su la Nuova Ferrara il 07 agosto 2014

Iniziativa per bambini a caccia di principesse e cavalieri coraggiosi

1 Feb

11108948-ferrara-emilia-romagna-italia--il-castello-medievale--quot-castello-estense-quot--14--secolo“Cavalieri coraggiosi e nobili principesse…principesse coraggiose e nobili cavalieri” è il nome dell’iniziativa in programma oggi alle 15 al Castello Estense. Attraverso una visita guidata e un laboratorio, le bambine e i bambini potranno creare giocando e rievocando storie e leggende dell’antichità. L’evento, all’interno del programma “Metti un Castello d’inverno”, è curato da Itinerando, società che tra le varie cose ed effettua servizi di accoglienza turistica, fornisce servizi di guida e accompagnamento turistico, allestisce corsi di formazione in campo turistico-culturale e organizza e gestisce servizi per convegni e congressi, mostre e manifestazioni in genere. Le tariffe per la visita sono di 8 € per i bambini e di 3 € per gli adulti. Per informazioni chiamare il 0532-299233 o scrivere a castello.estense@provincia.fe.it .

Andrea Musacci

Pubblicato su la Nuova Ferrara il 01 febbraio 2014