Tag Archives: Hotel Carlton Ferrara

Un fine settimana d’arte nelle gallerie in centro e fuori città

12 Apr
carbone

Un’opera alla Galleria del Carbone

Un altro fine settimana ricco di inaugurazioni attende Ferrara o vede protagonisti creativi ferraresi fuori città.
“Prima del tutto” è la personale di Daniele Degli Angeli che inaugura oggi alle 18 nella Galleria del carbone in vicolo del Carbone, 18/a, Ferrara. La mostra dell’artista cesenate, preparata appositamente per il Carbone, propone acrilici su tavola che appaiono come finestre che si aprono in un mondo altro. La mostra sarà visitabile fino al 25 aprile dal mercoledì al venerdì 17-20, sabato e festivi 11-12.30 e 17-20.
La galleria Mazzacurati Fine Art, in corso Martiri della Libertà, 75, sempre oggi, stesso orario, inaugura la collettiva degli artisti della street art e del mondo dei graffiti. Fino al 31 maggio sarà possibile ammirare i lavori realizzati dagli anni ’80 ad oggi di Keith Haring, Crash, Lady Pink, Toxic, Daze, LA II, Ronnie Cutrone, Blek le Rat e Futura 2000.
Oggi, sempre alle 18, Silvia Camporesi presenta, invece, “Atlas Italiae: Tabula Ferrarense cento anni dopo Giorgio Bassani” nella MLB Maria Livia Brunelli home gallery in corso Ercole I d’Este, 3.
Proseguendo, alle 17.30 nell’Hotel Carlton in Piazza Sacrati verrà presentata la mostra fotografica “Urban Landscapes” di Enrique Olvera, mentre fuori città, alla stessa ora, nella Galleria Il Ponte in via Ponte Nuovo 23/h a Pieve di Cento inaugura “Thàuma” di Angelo Palazzini. Sempre oggi, stessa ora, Vito Tumiati inaugura la personale di pastelli e incisioni nello studio d’arte GS di Lendinara (RO) in via G. B. Conti, 38, visitabile fino al 25 aprile dal mercoledì al sabato dalle 16.30 alle 19. Sempre Tumiati è presente da oggi, fino al 30 aprile, nella collettiva “L’impronta e il segno” al Palazzo Ducale di Revere (Mn),
Proseguendo, oggi alle 16 nel Museo dei Grandi Fiumi in Piazzale San Bartolomeo, 18 a Rovigo inaugura la collettiva “Percorsi d’anima”, alla quale partecipa anche Alberta Silvana Grilanda, organizzata da UILDM. Domani, invece, dalle 16 a Villa Bighi a Copparo (via Marino Carletti, 110) viene inaugurata la mostra fotografica dei vincitori e dei menzionati del contest mensile di marzo “Arti e mestieri”, mentre fino a oggi alle 18 a Milano è possibile visitare la collettiva “Arte e design” nella Neoclassica gallery di via San Maurilio, 20, nella quale è presente anche l’artista centese Federica Cipriani.

mazzacurati

Un’opera da Mazzacurati Fine Art

Ricordiamo anche che da ieri, fino al 17 aprile, alla Porta degli Angeli di Ferrara è possibile visitare la collettiva “Sebastiano Inedito” a cura di Lucio Scardino, con opere di Andrea Amaducci, Gianni Bellini, Carlo Bertocci, Giacomo Brini, Daniele Cestari, Marcello Darbo, Alfredo Filippini, Luca Ghetti, Laura Govoni, Claudio Monnini, Pietro Moretti, Duilio Nalin, Matteo Nannini, Impero Nigiani, Massimo Pierangeli, Alejandro Ventura, Graziano Villani, Luca Zarattini. Fino al 22 aprile, infine, nel Teatro Nuovo di Ferrara (Piazza Trento e Trieste) è possibile visitare la mostra della pittrice Cristina Mavaracchio, curata dallo Studio l’Altrove.

Andrea Musacci

Pubblicato su la Nuova Ferrara l’08 aprile 2017

Annunci

I contrasti pittorici di Montanari in mostra nell’Hotel Carlton

7 Mag

E’ stata inaugurata ieri negli spazi dell’Hotel Carlton di Ferrara (in via Garibaldi, 93) la mostra “Relazioni e Contrasti” del pittore ferrarese Lorenzo Montanari., visitabile per sei mesi a ingresso libero e gratuito. L’esposizione si divide sostanzialmente in due parti, una nella quale sono presenti opere figurative vicine a un tipo di espressionismo astratto, e un’altra dove protagonista è un astrattismo-geometrico, con le ultime opere realizzate dall’artista.

Qui sotto le mie foto della mostra.

Andrea Musacci

 

“Frammenti” di Nascimbeni in mostra all’Hotel Carlton

30 Ott

mostra_nascimbeni2Due anni di lavoro, stili e materiali differenti per una personale sul tema della frantumazione dell’identità.

Si intitola “Frammenti” la nuova mostra del pittore ferrarese Giovanni Nascimbeni in parete all’Hotel Carlton in via Garibaldi, 93 a Ferrara da oggi, per sei mesi. Alle 18 l’inaugurazione per questa esposizione sul relativismo e le contraddizioni della condizione umana, soprattutto nella società contemporanea, frantumazione che si esplica anche negli ambienti storici della città.

Nascimbeni, classe ’85, nasce come musicista e cantante jazz e blues, per poi approdare all’arte, vissuta sempre come necessità interiore di evasione e riflessione.

Andrea Musacci

Pubblicato su la Nuova Ferrara il 30 ottobre 2015

In Via Garibaldi la personale dell’illustratore Gualandi

26 Apr

Invito Hotel Carlton-Gualandi-page-001Dopo aver ospitato alcuni dipinti di Monica Malacarne, venerdì l’Hotel Carlton in Via Garibaldi, 93 a Ferrara ha inaugurato la personale del noto grafico e illustratore ferrarese Claudio Gualandi. Si intitola “Le città illustrate (The illustrated cities)” l’esposizione visitabile fino al 30 settembre nelle sale dell’Hotel da poco rinnovato. In parete alcune opere nuove, e altre già note, del geniale artista, che riesce a illustrare i luoghi urbani fondendo presente e storia. Un omaggio non solo a Ferrara, col Duomo, le Mura e altri edifici-simbolo, ma anche, ad esempio, Milano con il Pirellone.

L’anno scorso Gualandi aveva presentato i suoi disegni nella Galleria del Carbone in Via del Carbone, 18/a, mentre lo scorso dicembre ha presentato in Biblioteca Ariostea il libro “Il manichino e i suoi paesaggi”, scritto a quattro mani con la moglie Linda Mazzoni. I due gestiscono lo studio di progettazione grafica in via Carlo Mayr, aperto nell’ ’82.

Andrea Musacci

Pubblicato su la Nuova Ferrara il 26 aprile 2015

Gualandi torna con le sue opere nella personale “Le città illustrate”

24 Apr

Invito Hotel Carlton-Gualandi-page-001Dopo aver illustrato con rara genialità i più importanti edifici e monumenti cittadini, Claudio Gualandi torna a stupire e a divertire. Oggi alle 18 inaugura, infatti, la sua nuova personale, “Le città illustrate (The illustrated cities)” all’Hotel Carlton in via Garibaldi, 93 a Ferrara.

Diplomato in scenografia all’Accademia di Belle Arti di Venezia nel ‘70, acquisisce esperienze nel mondo del teatro e dell’antiquariato. Dal ‘76 si occupa di grafica e allestimento per un’agenzia di pubblicità, sotto la guida di Giulio Cittato. Dall’ ‘82 gestisce lo studio di progettazione grafica in via Carlo Mayr, 205.

La mostra sarà visitabile fino al 30 settembre.

Andrea Musacci

Pubblicato su la Nuova Ferrara il 24 aprile 2015