Archivio | 08:48

Giostra del Monaco, si rivivono gli antichi fasti

23 Ago

La nona edizione, dieci giorni di divertimento e magia al Baluardo della Fortezza di viale IV Novembre. È la Giostra del Monaco, appuntamento di rievocazione storica organizzata dalla Contrada San Giacomo da venerdì 23 agosto a lunedì 1 settembre. Dagli organizzatori nulla è stato lasciato al caso: il titolo della manifestazione rievoca, infatti, l’unica giostra storica equestre con mazza ferrata, il cui nome “monaco” si fa risalire all’acerrimo nemico della casa d’Este, il ghibellino Ezzelino II da Romano,  soprannominato appunto “monaco”, in quanto decise, orami anziano, di ritirarsi in convento.

I visitatori e i curiosi potranno – ogni pomeriggio dalle 18.30, sabato e domenica per l’intera giornata – rivivere le atmosfere della Ferrara medievale attraverso l’accampamento che riproduce perfettamente gli stili del tempo, con all’interno attività tipiche dell’epoca. Oltre a ciò vi saranno diversi eventi: incontri culturali, rappresentazioni teatrali, laboratori per bambini, rievocazioni di imprese militari. Non meno importanti saranno, come ogni anno, gli angoli culinari: Taverna dell’Aquila Bianca, Locanda del Monaco, Hosteria di Ezzelino, Taverna del Viandante, Hosteria del Fojonco, Banchetto delle Cortigiane.

Per rendere ancora più originale e divertente l’immersione nel medioevo, sarà possibile acquistare solo con gli “Scudi”, la valuta ufficiale del campo, riproduzione delle antiche monete sulle quali è rappresentata l’Aquila Estense. I visitatori potranno effettuare il cambio in euro presso l’apposito “Banco del Cambio” in prossimità dell’entrata della Taverna dell’Aquila Bianca. La giornata inaugurale prevede l’apertura alle ore 18, la conferenza “L’arte della scrittura medievale” con il maestro Carlo Natati alle 19 e dalle 21 l’inaugurazione ufficiale della manifestazione con diversi eventi lungo tutto l’arco della serata.

Andrea Musacci

Pubblicato su la Nuova Ferrara il 23 agosto 2013

Annunci

Una collettiva di pittori e scultori da Norimberga

23 Ago

nurnberg porta angeli

L’Associazione Accademia d’Arte Città di Ferrara e la RTA Porta degli Angeli presentano “Nürnberg in Ferrara”, collettiva di ventidue artisti  – pittori e scultori – di Norimberga. Oggi, presso la Galleria del Carbone nell’omonima via al civico 18/a, vi sarà l’inaugurazione della prima tappa espositiva, visitabile fino al 22 Settembre 2013. Venerdì 30 Agosto, invece, presso RTA Porta degli Angeli in via Belfiore, 1 vi sarà la seconda tappa, fino al 14 Settembre.
Una rete di collaborazioni a livello europeo che vedrà anche l’esposizione degli Amici della Galleria del Carbone a Norimberga dal 24 Ottobre al 23 Novembre prossimi presso il Kreisgalerie am Germanischen Nationalmuseum. Gli orari di apertura alla Galleria del Carbone saranno dal lunedì alla domenica dalle 17 alle 20, sabato e festivi anche dalle 11 alle 12.30, e chiusura il martedì.

Andrea Musacci

Pubblicato su la Nuova Ferrara il 23 agosto 2013