Visual Poetry con le opere della Boschi

28 Feb

Anna BoschiUna delle prime artiste verbo-visive in Italia, già dagli anni ‘60. Anna Boschi ha iniziato ad esporre proprio quarant’anni fa, nel 1974. E sabato scorso, alla Galleria del Carbone in vicolo del Carbone, 18/A ha inaugurato la sua ultima personale “UNI/VERSI. Percorsi di Visual Poetry dal 1970 al 2010”. La sua arte rientra nell’ambito della Poesia Visiva ma spazia anche nell’ambito della Mel Art. Le sue opere sono come libri aperti, o veri e propri libri d’artista sulle cui copertine sono intagliati, ad esempio, cuori di legno e al cui interno si possono trovare anche frammenti di sue poesie. In altre, invece, usa come supporto tessuti quali lo juta o custodie di compact disc. Nelle sue creazioni dominano collage di fotografie, di ritagli da riviste, rotocalchi, spartiti, libri, attraverso una visione critica del mondo della pubblicità, un approccio sarcastico e amaro all’universo consumistico. Attraverso i suoi collage, i titoli delle riviste o dei quotidiani e le immagini ritagliate assumono significati nuovi, mostrando il profondo lavoro intellettuale che precede la creazione artistica.

La mostra, curata da Lucia Boni, è visitabile dal lunedì al venerdì dalle 17 alle 20, sabato e festivi dalle 11 alle 12.30 e dalle 17 alle 20, chiuso il martedì.

Andrea Musacci

Pubblicato su la Nuova Ferrara il 27 febbraio 2014

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: