Tag Archives: Jolanda di Savoia

Savonuzzi, a Jolanda prosegue la mostra

3 Set

Palazzo_municipale_Jolanda_di_Savoia_(Fe)

All’interno delle ormai tradizionali Giornate del Riso, in programma a Jolanda di Savoia dal 22 al 30 agosto, un ottimo successo ha riscontrato anche la mostra d’arte Acqua Aria Terra Fuoco del Maestro Tiberio Savonuzzi, pittore classe ’69, esposta al primo piano del Centro Culturale Walter Matteucci in Corso Matteotti, 20 a Jolanda. Visto il riscontro del pubblico, si è dunque deciso di prorogarla fino a giovedì 10 settembre.

In questa mostra Savonuzzi interpreta i quattro elementi con quindici opere. Una novità, quindi, per l’artista, che solitamente predilige i volti e le figure, ma che per l’occasione ha scelto di dedicare l’attenzione al territorio, con l’utilizzo di uno stile non più figurativo, ma astratto. Inoltre, in occasione della preparazione della mostra, Savonuzzi ha donato una propria opera all’AVIS di Jolanda di Savoia.

Andrea Musacci

Pubblicato su la Nuova Ferrara il 01 settembre 2015

Savonuzzi interpreta i quattro elementi alle Giornate del Riso di Jolanda

20 Ago

Palazzo_municipale_Jolanda_di_Savoia_(Fe)Si rinnova anche quest’anno l’atteso appuntamento con le Giornate del Riso, in programma a Jolanda di Savoia dal 22 al 30 agosto. La fiera dà il giusto risalto a una delle diciassette perle dell’agroalimentare della provincia estense. Ma l’evento è poi l’occasione utile per un intero territorio di festeggiare e organizzare iniziative di segno diverso.

Sabato alle 10, per l’apertura dell’evento, inaugura un’importante mostra d’arte. Acqua Aria Terra Fuoco è il titolo dell’esposizione del Maestro Tiberio Savonuzzi, pittore classe ’69, esposta al primo piano del Centro Culturale Walter Matteucci in Corso Matteotti, 20 a Jolanda. In questa mostra Savonuzzi interpreta i quattro elementi con quindici opere. Una novità, quindi, per l’artista, che solitamente predilige i volti e le figure, ma che per l’occasione ha scelto di dedicare l’attenzione al territorio, con l’utilizzo di uno stile non più figurativo, ma astratto. Inoltre, in occasione della preparazione della mostra, Savonuzzi ha donato una propria opera all’AVIS di Jolanda di Savoia.

Savonuzzi si dimostra un artista prolifico e apprezzato. Dal 1° aprile al 30 giugno scorsi l’artista ha esposto nella prestigiosa Galleria Le Dame di Londra, mentre sempre lo scorso aprile ha presentato altre sue opere a Solesino (PD). Infine, ha partecipato alla collettiva Mozzafiato 2 (attualmente a Felonica (MN) ), e a metà giugno ha esposto nella sede della Fondazione Federica Galli a Milano.

Non di sola arte vivono le Giornate del Riso edizione 2015. Infatti, il comacchiese Dj Mappa porta il luna park con lo spazio giovani proprio durante tutte le giornate della manifestazione. E va ricordato che sabato alle 16.30 sarà inaugurata alla presenza del Presidente della Regione, Stefano Bonaccini.

Andrea Musacci

Pubblicato su la Nuova Ferrara il 20 agosto 2015

Oggi a Jolanda di Savoia le auto grandi protagoniste

30 Ago

marisa1Proseguono – in attesa della chiusura prevista per domani – le iniziative nell’ambito delle Giornate del Riso di Jolanda. Oggi alle 10 il programma prevede un focus sull’agricoltura dedicato in particolare al riso. Alle ore 17 un laboratorio creativo al Parco Cavazzini. Per proseguire poi alle ore 18 con il raduno di auto Tuning in Piazza Unità d’Italia.

Altre iniziative interessanti sono ovviamente in programma anche per domani, giornata conclusiva. Va peraltro ricordato che fino al 20 settembre è possibile visitare la mostra collettiva organizzata dalla Galleria del Carbone per ricordare l’artista Carolina Marisa Occari, scomparsa lo scorso 11 maggio.

Oggi alle 16, nel luogo dell’esposizione, il Centro Culturale Walter Matteucci in C.so Matteotti, 20 a Jolanda di Savoia, avrà luogo una dimostrazione di stampa dell’incisore Vito Tumiati, che stamperà alcune lastre inedite degli artisti partecipanti e di Carolina Marisa Occari.

Andrea Musacci

Pubblicato su la Nuova Ferrara il 30 agosto 2014

Oggi inaugura la collettiva dedicata all’artista Occari

22 Ago

marisa1Lo scorso 11 maggio, all’età di 87 anni, è scomparsa Carolina Marisa Occari, poliedrica artista attiva nell’ambito pittorico, del disegno e dell’incisione. Gli amici della Galleria del Carbone di Ferrara hanno organizzato una mostra collettiva per ricordarla, che verrà inaugurata oggi alle 18 nel Centro Culturale Walter Matteucci in C.so Matteotti, 20 a Jolanda di Savoia. Tanti gli artisti partecipanti a questo omaggio artistico: Maurizio Bonora, Paola Bonora, Riccardo Bottazzi, Daniela Carletti, Daniele Cestari, Gianni Cestari, Massimo Cavalieri, Renzo Crociara, Maria Paola Forlani, Flavia Franceschini, Gianfranco Goberti, Gianni Guidi, Sima Shafti, Giuliano Trombini, Marco Tessaro, Vito Tumiati, Simone Turra, Paolo Volta, Sergio Zanni, Laura Zampini e Tiberio Zucchini. Inoltre, il 30 agosto alle 16 avrà luogo una dimostrazione di stampa con il torchio.

Carolina Marisa Occari Zampini, è nata a Stienta (Ro), ma ha vissuto e lavorato a Ferrara fino alla morte. Ha frequentato l’istituto d’Arte “Dosso Dossi” di Ferrara e il Liceo Artistico di Venezia, proseguendo poi all’Accademia di Belle Arti di Bologna, allieva, tra gli altri di Giorgio Morandi e Giovanni Romagnoli.

Nel ‘54 riceve il premio dell’Accademia per l’incisione e il premio Tuilio Moy per il paesaggio e dall’Università di Bologna il primo premio per il bianco e nero. È dello stesso anno la sua prima esposizione, in una mostra collettiva alla Galleria Cosmé di Ferrara, mentre è del ’58 la sua prima personale, a Badia Polesine. Per il prossimo ottobre, il Comune di Ferrara sta organizzando una mostra a lei dedicata alla Casa dell’Ariosto, accompagnata da un catalogo con le sue opere.

La mostra – in programma fino al 20 settembre – è visitabile nei seguenti orari: martedì e giovedì dalle 9 alle 12, mercoledì e venerdì dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18, chiuso il lunedì. Per informazioni scrivere a biblioteca@comune.jolandadisavoia.fe.it.

Andrea Musacci

Pubblicato su la Nuova Ferrara il 22 agosto 2014