Tag Archives: Buskers Festival Ferrara

La solidarietà “vince” grazie ai pinzini all’ombra del campanile

13 Set

pinUn’occasione per far conoscere ai tanti turisti, e non solo, un prodotto tipico come i nostri pinzini. Il tutto all’insegna della solidarietà. Anche quest’anno per il Ferrara Buskers Festival, l’Associazione “Noi Per Loro” ha organizzato “Pinzini all’ombra del campanile”, alcune serate volte a finanziare le proprie attività di volontariato a favore di detenuti ed ex-carcerati poveri. Molte persone, provenienti da diverse regioni italiane, o addirittura dall’estero, hanno chiesto informazioni riguardo a una specialità nostrana, come sono i pinzini, per loro sconosciuta.

Quattro serate, da giovedì 27 a domenica 30, dietro il campanile del Duomo nelle quali i pinzini, fritti e serviti, con prosciutto o salame, il tutto a prezzi estremamente convenienti, hanno riscontrato un successo anche maggiore rispetto alle precedenti edizioni, comunque molto frequentate. Ben 260 sono stati i kg di pasta per pinzini preparati e serviti per i numerosissimi avventori.

pinzEra inoltre possibile ammirare le pirografie di Marilena Alvoni, che ha eseguito anche la lavorazione dal vivo, richiamando così molte persone, e acquistare libri usati a offerta libera, il cui ricavato è andato interamente all’Associazione. Infine, insieme ai pinzini si poteva fare una degustazione di vini speciali offerti da “La fonte” di Stefano Diolaiti di Molinella (BO), che ha proposto anche la birra artigianale biologica “La birra del brigante”, di produzione marchigiana.

Andrea Musacci

Pubblicato su la Nuova Ferrara l’11 settembre 2015

“Cene al chiar di luna” in via Ragno

27 Ago

11952983_948687965196373_3950896918113454567_n (2)“Riso, Bollicine e Buskers!” è il nome della quattro giorni in programma da oggi fino a domenica in via Ragno, 15/a a Ferrara. Facente parte del programma estivo denominato “Cene al chiar di luna”, cene innovative e creative illuminate dalla luna, l’evento organizzato dall’Osteria degli Ulivi prevede una proposta di cibo da strada, che unisce tradizione e comodità. Si potranno gustare risotto alle verdure, risotto gamberi e zucchine, arancini e croquette, oltre a una scelta di spumanti e champagne.

L’iniziativa iniziata lo scorso 19 giugno è finalizzata alla rivitalizzazione del centro storico e all’aggregazione sociale, un centro come luogo di condivisione della cucina tradizionale e innovativa. Gastronomia e convivialità, insomma. Per informazioni e prenotazioni: Osteria degli Ulivi, tel. 0532.790446, cell. 337 821585.

Andrea Musacci

Pubblicato su la Nuova Ferrara il 27 agosto 2015

Nel Giardino delle Duchesse fino a domenica gli artisti artigiani

26 Ago

artigiani 1I buskers a Ferrara non sono solo musicisti e saltimbanchi, ma anche artigiani. Anche quest’anno, infatti, nell’antico Giardino delle Duchesse (con entrate da via Garibaldi e da Piazza Castello) sono una quarantina gli artisti accreditati e i creativi presenti provenienti da ogni angolo d’Italia, da Modena e dal foggiano, da Torino e da Lucca, da Cesena e da Milano. Gli “Artisti Artigiani Itineranti” offriranno le proprie creazioni fino a domenica 30, per questo angolo d’eccellenze promosso dalla CNA – Associazione Provinciale di Ferrara.

Oltre ai circa trenta stand dove si possono ammirare le più svariate creazioni col legno, il cuoio, il vetro e tanto altro, sono presenti anche alcuni veri e propri Busksers. Tra questi segnaliamo Matilde Morselli, il ritrattista barese con carboncino Franco Pagliarulo, Manuela Mancini con le sue opere a pastello, Titti e la sua originale action painting. Originale e suggestiva è anche l’ “arte invisibile dei batteri” del duo Stefania Rizzelli – Loris Roncaglia con le loro fotografie e sculture a cavallo tra arte e scienza. Un’arte microbica, un inaspettata bellezza che i due non solo rendono visibile ma a dir poco affascinante.

Andrea Musacci

Pubblicato su la Nuova Ferrara il 26 agosto 2015

In Castello le foto più belle degli artisti di strada

26 Ago
Turisti ammirano le foto esposte in mostra

Turisti ammirano le foto esposte in mostra

Nell’antica Via Coperta del Castello Estense, a sormontare il Buskers Festival vi è la mostra “Ferrara Buskers Festival 2014”. Fino a domenica 30 sarà possibile visitare quest’esposizione di sedici fotografi, per un totale di cinquanta scatti, organizzato come ogni anno dal Foto Club cittadino. La mostra, inaugurata sabato scorso alle 17, occupa la caratteristica Via Coperta che unisce il Castello al complesso Municipale. Ammirandola riaffiorano i ricordi della passata edizione, a partire, ad esempio dai diversi scatti dell’esibizione, in Piazza Castello, della Gaga Simphony Orchestra che aveva aperto il Festival; oppure della madonnara Stefania Frigo, della Compagnia degli Sbuffi, e dei tanti giocolieri e saltimbanchi. Ferrara che diventa palcoscenico e sfondo di mille artisti, i Balinka, Le sorelle di Nino, i Skaralaos, l’hang player Paolo Borghi, oltre agli indimenticabili gruppi dal Paese ospite, la Mongolia. E, infine, i tanti volti, degli artisti e del pubblico, una fusione sempre speciale di stupore, gioia e malinconica curiosità.

Andrea Musacci

Pubblicato su la Nuova Ferrara il 25 agosto 2015

“Plaza de Tango” aperta a tutti in Piazzetta S. Nicolò

26 Ago

Plaza de Tango 4Tutti i giorni dalle 18 alle 24 Piazzetta S. Nicolò a Ferrara si trasforma in una suggestiva “Plaza de Tango”. Anche quest’anno, infatti, per il Buskers Festival le scuole di tango cittadine hanno organizzato, fino a domenica, quest’evento aperto a tutti davanti al circolo Arci Bolognesi, davanti al quale si può anche bere o cenare.

Ogni giorno, dalle 18.30 alle 21 milonga ed esibizioni spontanee a cura delle diverse scuole di Ferrara, mentre dalle 21 alle 24 intratterranno la serata diversi dj. Questo il programma:  stasera, martedì, 18.30-21 Tdj Robertino, con Scuole Luciano Resca, Chiara Preti e Sogni di tango; 21-24, Tdj Escla’. Domani, 18.30-21, Tdj Willow con Tango del Angel e TangoVolver; 21-24, Tdj Greg. Giovedì, 18.30-21, Tdj Robertino con Luciano Resca, Chiara Preti e free partner; 21-24, Tdj Carcano.

Plaza de Tango 1Venerdì, 18.30-21, Tdj Willow con Tango del Angel e Piccantango; 21-24, Tdj Chamaco. Sabato, 18.30-21, Tdj Robertino con Luciano Resca, Chiara Preti e TangoVolver, e Musica en vivo con Carlos La Bandera (chitarra, jarana e voce), Max Turone (contrabbasso)

e Roberto Righini (tromba); 21-24, Tdj Joe Bossi. Infine, domenica 18.30-21, Tdj Willow con Collettivo Tango e TangoVolver; 21-24, Tdj Melenita.

Andrea Musacci

Pubblicato su la Nuova Ferrara il 25 agosto 2015

I Buskers dalla strada alla parete

23 Ago

Fino al 30 agosto la mostra fotografica al Ristorante 381

Una delle foto in mostra

Una delle foto in mostra

Riassaporare le sensazioni degli ultimi dieci anni del Ferrara Buskers Festival, prima di rituffarsi nella bolgia degli artisti di strada. È questo l’intento della mostra Immagini dal Buskers Festival, visitabile da giovedì, fino al prossimo 30 agosto, nella sala del Ristorante 381 Storie da gustare in P.tta Corelli, 24 (angolo Via Gioco del Pallone) a Ferrara.

La mostra fotografica, già esposta nella Biblioteca Comunale G. Bassani dal 1 agosto scorso, comprende dodici scatti di alcuni associati del FotoClub di Ferrara, che cura l’esposizione. Primi piani o panoramiche per cogliere, con un click, le suggestioni uniche dei tanti artisti che affollano le strade e le piazze della nostra città nel consueto appuntamento di fine agosto. Volti e strumenti spesso anomali incrociano i luoghi, risaltandoli, donando loro ogni volta una nuova veste.

Sarà possibile ammirare la mostra, con entrata libera e gratuita, il lunedì e il martedì dalle 11 alle 15.30, da mercoledì a sabato dalle 11 alle 15.30 e dalle 18.30 alle 22.30, e la domenica dalle 11 alle 15.30.

Per informazioni chiamare il 338-1503717 o visitare il sito del ristorante: http://www.381storiedagustare.it.

Andrea Musacci

Pubblicato su la Nuova Ferrara il 23 agosto 2015

Al 381 la mostra con le foto dei Buskers

20 Ago

P1000301Anche quest’anno, in occasione della 28° edizione del Ferrara Buskers Festival, presso il ristorante 381 Storie da gustare in P.tta Corelli, 24 (angolo Via Gioco del Pallone), sarà esposta la mostra fotografica Immagini dal Buskers Festival. L’esposizione, realizzata in collaborazione con il FotoClub di Ferrara, presenta una selezione delle fotografie delle ultime edizioni del Buskers Festival. La mostra, visitabile da oggi, sarà esposta alle pareti del locale per dieci giorni, fino al prossimo 30 agosto. In attesa dell’inizio della 28° edizione della Rassegna Internazionale del Musicista di strada, il 381 propone dunque una carrellata di foto con alcuni dei protagonisti del grande evento dell’estate, con i monumenti della nostra città a fare da sfondo, e i volti delle tante persone presenti.

Sarà possibile ammirare l’esposizione, con entrata libera e gratuita, il lunedì e il martedì dalle ore 11.00 alle 15.30, da mercoledì a sabato dalle 11.00 alle 15.30 e dalle 18.30 alle 22.30, e la domenica dalle ore 11.00 alle 15.30.

Per informazioni chiamare il 338-1503717, oppure scrivere una email a: 381@ilgermoglio.fe.it, o infine visitare il sito del ristorante: http://www.381storiedagustare.it.

Andrea Musacci

Pubblicato su la Nuova Ferrara il 20 agosto 2015

Successo dei pinzini benefici sotto il campanile

1 Set

2014-08-31 21.00.18“Pinzini sotto il campanile” anche quest’anno si è confermata un’attrattiva irresistibile per diverse centinaia di persone, ferraresi e non, molte di esse anche dall’estero, accorse in città per il Buskers Festival. L’iniziativa benefica – organizzata dall’Associazione “Noi per Loro” e finalizzata all’aiuto di carcerati ed ex detenuti poveri – ha replicato il successo di l’anno scorso, richiamando ogni sera, sotto il campanile del Duomo, tantissime persone. Esposte anche le pirografie realizzate da Marilena Alvoni.

Andrea Musacci

Pubblicato su la Nuova Ferrara il 01 settembre 2014

Pinzini per solidarietà sotto il campanile

29 Ago

abside campanile 2Anche quest’anno, in occasione del Buskers Festival, l’Associazione “Noi Per Loro” organizza tre serate a base di pinzini per finanziare le proprie attività di volontariato a favore di detenuti ed ex-carcerati poveri.
Oggi, domani e domenica, dalle 18 alle 24, dietro il campanile del Duomo (con entrata da via Adelardi, da P.zza Trento e Trieste o da via Bersaglieri del Po) sarà possibile gustare i pinzini, fritti e serviti, con prosciutto, salame e zia ferrarese. Inoltre, sarà possibile ammirare le pirografie di Nirna Licari e di Marilena Alvoni, e fare una degustazione di vini speciali.

Andrea Musacci

Pubblicato su la Nuova Ferrara il 29 agosto 2014

In parete l’ultimo decennio del Buskers Festival

26 Ago

P1000301Il Fotoclub Ferrara per alcune settimane propone una mostra di scatti degli ultimi dieci anni del Ferrara Buskers Festival. Location scelta per l’esposizione è il ristorante “381 Storie da gustare”, ex Cafè de la paix, in  p.tta Corelli, 24 a Ferrara. Lungo le pareti del ristorante, rinnovato da pochi mesi, si possono ammirare dodici foto di artisti diversi, dodici tuffi nel passato recente del Festival che ogni anno porta nelle strade e nelle piazze di Ferrara migliaia di persone. È possibile trovare una banda che si esibisce sul sagrato della Cattedrale o un giovane violoncellista ‘funambolo’. Oppure, trombettisti, saxofonisti, giocolieri e ballerine. Alcuni di essi portano nei lineamenti le origini lontane, orientali o africane. Ogni scatto non è però solo un omaggio a chi ci ha divertito ed emozionato, ma anche ai monumenti, ai palazzi della nostra città e ai visi stupiti e interessati del pubblico, la miglior rappresentazione dell’ospitalità della quale sono capaci i ferraresi.

Questi gli orari per visitare la mostra fino al 13 settembre: venerdì 22 dalle 11 alle 15.30, mentre da sabato 23 in poi dalle 11 alle 15.30 e dalle 18.30 alle 23.30. Giorno di chiusura, la serata di lunedì.

Andrea Musacci

Pubblicato su la Nuova Ferrara il 26 agosto 2014