La mostra “Tracce e segmenti” con tanti artisti in parete

31 Gen

Mostra CloisterUna grande collettiva che raccoglie alcuni tra gli artisti ferraresi più importanti degli ultimi anni. La mostra dal titolo “Tracce e segmenti” inaugura martedì alle 18 nella nuova galleria d’arte Cloister, in via Porta Reno, 45 a Ferrara. Dopo l’inaugurazione dello spazio artistico lo scorso dicembre con la personale di Paolo Pallara, ora questa esposizione permette a Cloister di far proseguire in modo prorompente la propria proposta artistica.

Questi gli artisti in parete: Angela Pampolini, Riccardo Bottazzi, Paola Bonora, Sergio Zanni, Gianni Guidi, Fabbriano, Gianfranco Goberti, Amir Sharifpour, Flavia Franceschini, Daniela Carletti, Paolo Volta, Gianni Cestari, Behzad Yahaghi, Tiberio Zucchini e Sima Shafti.

La collettiva sarà visitabile fino al 23 febbraio dalle 9 alle 13 e dalle 15.30 alle 19, chiusa la domenica.

Ricordiamo, infine, che, a partire da marzo, ognuno degli artisti in parete presenterà, ogni mese, una propria personale.

Andrea Musacci

Pubblicato su la Nuova Ferrara il 31 gennaio 2016

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: