Immagini e anima della nuova personale di Maria Luisa Scaramelli

7 Mag

Domani, 8 maggio, alle ore 18 nella Porta degli Angeli di Ferrara (in via Rampari di Belfiore, 1) verrà inaugurata la mostra “Custodi della leggerezza” di Maria Luisa Scaramelli.

L’artista con i suoi dipinti – molti dei quali richiamano nello stile il “puntinismo” –  intende sostanzialmente proporre un approccio all’esistenza  che riscopra alcuni fondamentali umani che si stanno perdendo. «Tutto ciò che accade fuori di noi è un riflesso di ciò che ci accade dentro, quindi ciò che innanzitutto deve cambiare è il nostro occhio», il nostro punto di vista su noi stessi e sul mondo. Il cammino personale della Scaramelli l’ha vista vivere l’esperienza di un viaggio in Namibia e Madagascar, in quel deserto dove regna il «silenzio, il nulla, ma è un nulla dove c’è tutto», dove c’è l’essenziale.

Sfondo perpetuo e meta ineliminabile di questa come di ogni  ricerca è in quell’unico orizzonte di pace terreno rappresentato dal grembo materno, naturale ritorno alla propria nascita, alla propria personale e universale orgine, quel mare unico vero “custode della leggerezza” e diretto rimando all’Infinito.

Andrea Musacci

Annunci

Una Risposta to “Immagini e anima della nuova personale di Maria Luisa Scaramelli”

Trackbacks/Pingbacks

  1. “Custodi della leggerezza” alla Porta degli Angeli | Andrea Musacci Freelance - 9 maggio 2016

    […] [Qui la mia recensione e servizio fotografico della mostra] […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: