Le tele di Fabrizio Avena nella galleria di Nadia Celi

1 Mar

Fabrizio AvenaFabrizio Avena sarà il protagonista della nuova mostra proposta dalla Galleria Artè Primaluce di Nadia Celi (in via Ripagrande, 84 a Ferrara) dal 7 al 20 marzo. Vi saranno venti tele affascianti e misteriose, un omaggio originale all’universo femminile in tutte le sue sfaccettature. Un tema, quello della donna, “che credo sia l’eleganza assoluta”, dice lui stesso, “voglio che chi li guarda possa dire ‘quella sono io’ “.

Avena nasce a Palermo nel 1965. Dal 1989 inizia a esporre le sue opere in numerose manifestazioni e a partecipare a concorsi nazionali e internazionali. Nel ‘92 fonda, assieme ad amici poeti e pittori, l’Associazione Culturale Documenta Duemila di Palermo. Dal 2001 vive e opera a Verona, dove dal 2010 è socio della “Società Belle Arti”. Le sue prime esposizioni sono, nel 1989, a Palazzo Scaglione, Sciacca (AG), e nel Palazzo Comunale di S. Giuseppe Jato (PA). L’anno successivo la sua prima personale, sempre a Palazzo Scaglione.

Andrea Musacci

Pubblicato su la Nuova Ferrara il 01 marzo 2015

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: