Al Boldini documentario sulla fotografa Maier

13 Gen

download“Finding Vivian Maier” è il nome del documentario che verrà proiettato stasera alle 21 al Cinema Boldini in via G. Previati, 18.

Vivian Maier nasce a New York nel 1926, nella giovinezza si divide tra la Francia e gli Stati Uniti, e dopo aver lavorato in una fabbrica di New York, si trasferisce a Chicago, dove, per circa quarant’anni, vive facendo la babysitter. Persona molto riservata, scattava foto che non mostrava a nessuno. Parlando con alcune persone che l’hanno conosciuta, il regista John Maloof ricostruisce il ritratto di una femminista, socialista, cinefila e autodidatta. Tra i fotografi più sorprendenti, Maier occupa un posto d’onore, faticosamente conquistato dopo anni di anonimato. La pellicola ha ricevuto numerosi e importanti premi tra cui International Documentary Association e Dublin Film Critics Circle Awards.

Andrea Musacci

Pubblicato su la Nuova Ferrara il 13 gennaio 2016

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: