Archivio | 09:34

A Pontelagoscuro ultimi giorni per la mostra con le opere dei detenuti

4 Feb

12644723_1263469490336989_7792757215703722319_nSarà visitabile fino a domenica la mostra di opere di alcuni detenuti della Casa Circondariale di Ferrara, curata dal pittore Raimondo Imbrò. L’esposizione “Arte in prigione”, presente nella sala Nemesio Orsatti a Pontelagoscuro (in via del Risorgimento, 4), comprende quaranta tele, e diciannove grafiche a china di Empedocle Imbrò (padre di Raimondo), ufficiale dell’esercito internato dagli inglesi in India durante la Seconda Guerra Mondiale.

La mostra è il risultato del corso di pittura che Imbrò ha svolto all’interno della struttura carceraria di via Arginone.

La rassegna, visitabile tutti i giorni dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19, è organizzata dal Centro di Promozione Sociale “Il Quadrifoglio”, per il 30° anniversario, con Pro Loco di Pontelagoscuro, Comitato Vivere Insieme e Agire Sociale/Centro Servizi Volontariato.

Andrea Musacci

Pubblicato su la Nuova Ferrara il 04 febbraio 2016

 

 

Annunci

Alle 19 inaugura “Galassie senza peso” del poggese Farina

4 Feb

12592723_1965730720318744_2020007300070371974_nSi possono sintetizzare in riquadri di colore puro (smarginati e stampati su carta fotografica) le azioni e le storie, le esperienze che si vivono nel tempo? Parte da questa riflessione la mostra di Paolo Farina, che inaugura oggi alle 19 alla Galleria del Carbone di Ferrara (In via del Carbone, 18/a). “Galassie senza peso” è il nome di questo progetto, con presentazione di Lucia Boni, che propone la visione delle qualità interpretative e tecniche che il “fotografo” poggese è riuscito a raggiungere. Il termine “fotografia” per Farina risulta troppo restrittivo, se non fuorviante. “C’è un istante in cui le cose sono in movimento e sfuggono, sono aeree, sembrano colore, diventano ciò che non sono”, scrive lui stesso.

La mostra è visitabile da mercoledì a domenica dalle 17 alle 20, sabato e festivi anche dalle 11 alle 12.30.

Andrea Musacci

Pubblicato su la Nuova Ferrara il 04 febbraio 2016